Col successo de L'Uomo Invisibile, Jason Blum vuole produrre anche altri Mostri Universal

Col successo de L'Uomo Invisibile, Jason Blum vuole produrre anche altri Mostri Universal
di

Parlando con ScreenRant per una intervista promozionale esclusiva, il produttore Jason Blum ha anticipato i piani della Blumhouse per il franchise dei Mostri Universal, tornato in voga dopo lo strabiliante successo de L'Uomo Invisibile.

Quando gli è stato chiesto se avesse qualche idea a proposito dello sviluppo di ulteriori film di questo genere e tratti dai classici dello studio cinematografico, Blum ha semplicemente risposto: "No, non abbiamo idee particolari, ma mi piacerebbe sicuramente fare più film con i Mostri della Universal. Non abbiamo dei piani specifichi nell'immediato, ma coglierò ogni occasione."

Vi ricordiamo che in questi giorni è stato riferito che la Universal si starebbe impegnando a fondo per riavviare finalmente alcuni progetti relativi al franchise dei mostri, con un reboot de La Sposa Frankenstein e altri titoli come dark Army attualmente in cantiere con diversi registi coinvolti, come Dexter Fletcher, Paul Feig ed Elizabeth Banks. Inoltre, è stato confermato che la Blumhouse è al lavoro su un reboot di Dracula e che John Krasinski è in trattative per un nuovo progetto, per il quale però al momento non si conoscono ulteriori informazioni.

Come se non bastasse, infine, la Universal casa madre ha a sua volta annunciato un reboot di Frankenstein prodotto da James Wan. Insomma, pare che sia un gran bel periodo per essere fan dei classici personaggi horror della major.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
1