STX e Dave Bautista stipulano un accordo per produrre un franchise d'azione

di

Dopo aver recitato nelle redditizie pellicole dei Guardiani della Galassia e più di recente in Blade Runner 2049, l’ex-wrestler ed esperto in arti marziali miste, Dave Bautista, annuncia di aver stipulato un accordo con STX per produrre un proprio franchise.

Non solo l’attore farà da produttore per il nuovo progetto di cui STX Entertainment non ha -per ora- rivelato alcun dettaglio, ma sarà anche uno dei principali interpreti dello show a tema action/comedy. Considerando che l’attore è al momento impegnatissimo col le riprese di Avengers 4 e che in futuro, come confermato anche dal direttore James Gunn, dovrà vestire nuovamente i panni di Drax il Distruttore in Guardians of the Galaxy Vol. 3, è probabile che il progetto non vedrà la luce tanto presto. Forse è proprio il suo straordinario calendario la ragione per cui STX non ha voluto indicare un’eventuale finestra di lancio per il nuovo progetto.

Al di là della collaborazione con Marvel, Dave Bautista ha partecipato anche al thriller futuristico Hotel Artemis, con Jodie Forster e Jeff Goldblum, e all’action/adventure Escape Plan: Devil’s Station, dove ha fatto da antagonista per Sylvester Stallone. Secondo il portale Deadline, l’attore dovrebbe inoltre prender parte allo spin-off di Ip Man, l’action drama di produzione cinese. Anche quando non sia impegnato a salvare la galassia, dunque, non si può certo dire che l'attore se ne stia con le mani in mano.

Quanto è interessante?
2

Altri contenuti per Dave Bautista Untitled Project