Netflix

Le strade del male, Tom Holland ammette: "Non ero sicuro di farcela"

Le strade del male, Tom Holland ammette: 'Non ero sicuro di farcela'
di

Siamo abituati a vederlo nei panni di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe, ma in Le strade del male, in streaming su Netflix dal 16 settembre, Tom Holland interpreta un personaggio molto diverso. Il ventiquattrenne attore ha raccontato a Page Six di aver dubitato di essere adatto al suo ruolo nel thriller psicologico di Antonio Campos.

Il personaggio di Arvin Russell, violento e brutale, spingeva infatti Tom Holland completamente fuori dalla sua comfort zone. "Questo non è il tipo di film che faccio di solito" ha spiegato. "Ero un po' nervoso e spaventato andando sul set la prima volta, perché non sapevo se avevo le qualità giuste dentro di me per interpretare questo tipo di personaggio. Diciamo che dovevo andare mentalmente in posti in cui non credevo di poter andare... e in cui non credo di voler andare mai più."

Basato sull'omonimo romanzo di Donald Ray Pollock, Le strade del male (titolo originale The Devil all the time) racconta di un giovane che protegge le persone che ama in una cittadina di provincia dove dominano violenza e corruzione.

Il regista Antonio Campos, in ogni caso, non aveva dubbi sulle capacità di Tom Holland, che abbiamo visto recentemente scherzare sul set di Cherry. "Nelle mani di un altro attore, Arvin sarebbe stato un personaggio impenetrabile e potenzialmente alienante che faceva tante cose orribili" ha raccontato a Indie Wire."La chiave era capire il suo trauma e comunicare la sua umanità. Tom è riuscito a comunicare il calore e l'umanità che rendono Arvin un personaggio accessibile con cui possiamo davvero connetterci e per cui fare il tifo."

Fanno parte del cast di Le strade del male anche Robert Pattinson, Riley Keough, Haley Bennett, Jason Clarke, Mia Wasikowska e Sebastian Stan. Tra le ultime novità in casa Netflix, invece, segnaliamo l'acquisto di Malcolm & Marie, il film segreto con Zendaya e John David Washington.

FONTE: film news
Quanto è interessante?
1