Una storia vera, l'incredibile vicenda che ha ispirato il film di David Lynch

Una storia vera, l'incredibile vicenda che ha ispirato il film di David Lynch
di

Questa sera su Iris torna in onda Una storia vera, pellicola del 1999 diretta da David Lynch che, come suggerisce il titolo, racconta l'incredibile storia vera di Alvin Straight, un 73enne dell'Iowa che viaggiò dall'Iowa al Wisconsin a bordo di un trattorino tosaerba per andare a trovare il fratello malato.

Nel 1994, mentre l'uomo conduceva una vita tranquilla nella sua fattoria di Lake View, in Iowa, il suo fratello 80enne Henry fu colpito improvvisamente da un ictus. Non disponendo di una patente di guida, all'età di 73 anni e in cattive condizioni di salute a causa di diabete, enfisema e disturbi di altro tipo, Alvin capì che la sua unica opzione possibile per andare a trovare il fratello era viaggiare a bordo del suo trattorino tosaerba, un modello John Deere del 1996.

Partendo a inizio luglio, l'uomo guidò il mezzo ai lati dell'autostrada viaggiando a circa 8 km/h di media, trainando un rimorchio con la scorta di benzina, attrezzatura da campeggio, vestiti e cibo. Dopo 6 settimane e quasi 400 chilometri, durante i quali dovette rimediare a diversi guasti del motore, Straight riuscì finalmente a raggiungere la destinazione di Blue River, nel Wisconsin, dove potè finalmente riabbracciare il fratello. Per fortuna Henry in seguito si riprese del tutto, e successivamente decise di tornare in Iowa per stare più vicino ad Alvin e al resto della sua famiglia.

Per altri approfondimenti, vi rimandiamo all'Everycult su Dune di David Lynch.

Quanto è interessante?
2