Steven Spielberg a nudo: Il motivo che lo ha spinto a fare West Side Story vi commuoverà

Steven Spielberg a nudo: Il motivo che lo ha spinto a fare West Side Story vi commuoverà
di

Dopo le nuove foto e poster di West Side Story, continua la campagna pubblicitaria del musical più atteso dell'anno: in una recente intervista promozionale, Steven Spielberg ha illustrato le ragioni che lo hanno spinto a realizzare il remake di un classico di Hollywood.

Nel video che potete trovare in calce all'articolo, il regista ha raccontato: "Ho sempre pensato che sarebbe stata una grande sfida, perché West Side Story è stato un pezzo della mia infanzia. Ho ascoltato l'album della colonna sonora originale a dieci anni, e non l'ho mai più dimenticato. Ho fatto questo film perché lo sognavo da bambino e volevo mantenere la promessa che quel bambino fece: 'Un giorno realizzerai il tuo West Side Story'."

Inoltre, Spielberg ha spiegato perché West Side Story è attuale ancora oggi: "I conflitti tra persone con idee diverse esistono da quando esiste l'umanità. E le divisioni tra gli Sharks e i Jets nel 1957, che hanno ispirato il musical originali, erano molto profonde, al punto che le ritroviamo anche oggi. Abbiamo sviluppato la sceneggiatura nel corso di cinque anni, e in questo periodo di tempo ne sono successe di cose nel nostro mondo: quelle diseguaglianze sono tornate più prepotenti di prima, purtroppo, diseguaglianze razziali, territoriali ... sono molto rilevanti per il pubblico di oggi, forse addirittura di più che nel 1957."

Se non vedete l'ora di andare al cinema per il prossimo film di Spielberg, scoprite la nuova data di uscita italiana di West Side Story.

Quanto è interessante?
2