Steven Spielberg interessato al nuovo script di Jonahthan Nolan

di

Steven Spielberg, oltre al progetto in venture con Peter Jackson relativo a Tin-Tin, è collegato ad altri film come il biopic su Abramo Lincoln, fino alla re-interpretazione by Diablo Cody del Taming of the Shrew (La Bisbetica Domata) di Shakespeare (e qua un po' di paura nasce spontanea, considerato il ridimensionamento artistico di Diablo Cody post "Jennifer's Body").

In pole position però, pare esserci lo script di sci-fi di Jonahthan Nolan (Il Cavaliere Oscuro, Inception) intitolato "Interstellar". In aggiunta a ciò, la prestigiosa agenzia di William Morris Endeavor, avrebbe accolto fra le sue fila entrambi i fratelli Nolan. Jonah Nolan sta lavorando da parecchio tempo allo script di Interstellar, originariamente scritto dal fisico teorico del CalTech Kip Thorne e se Steven Spielberg dovesse decidere di dirigere una pellicola basata su questo lavoro lo "star power" del più giovane dei Nolan verrebbe incrementato oltremodo. In aggiunta a questo, il prossimo film dei Nolan, "Inception", viene già dato come uno dei dominatori del botteghnio estivo americano ed è comprensibile capire perché l'agenzia WME abbia fatto grandi manovre per portarlo via dalla concorrente United Talent Agency. E anche se manca una qualsiasi conferma da parte di Re Spielberg, è proprio questo "passaggio di proprietà" a dare un valido supporto all'ipotesi che posa essere proprio "Interstellar" il nuovo film diretto dal papà di E.T.

(Fonte: Vulture)

Quanto è interessante?
0
Steven Spielberg interessato al nuovo script di Jonahthan Nolan