Star Wars vs Star Trek, Garrett Wang racconta di quando rischiò di uccidere Harrison Ford

Star Wars vs Star Trek, Garrett Wang racconta di quando rischiò di uccidere Harrison Ford
di

Garrett Wang, che ha interpretato il Harry Kim in Star Trek: Voyager, nel corso di una recente intervista ha raccontato di quando ha quasi ucciso Harrison Ford, protagonista della saga di Star Wars e interprete di Han Solo.

In sostanza, Wang ha ricordato il processo di casting che lo ha portato ad ottenere il ruolo di Voyager: a quanto pare, mentre si recava allo studio per il provino, andò a tanto così dall'investire Harrison Ford con la sua auto, mentre sfrecciava nel parcheggio dei Paramount Studios.

"In pratica sto sfrecciando per il parcheggio, e a un certo punto c'è questa curva e appena la supero vedo questo ragazzo in tuta che cammina tranquillamente e sbuca davanti a me. Devo inchiodare, e rimangono immobile. Sai quello che succede quando rischi un incidente: il tuo cuore inizia a battere all'impazzata. Ma quando guardo meglio, alzo gli occhi ed è Harrison Ford! Penso: 'Oh mio Dio! Ho quasi ha ucciso Han Solo!' I nerd di tutto il mondo mi avrebbero odiato per sempre!"

Wang ha continuato: "Ricordo di aver letto Variety il giorno dopo. In prima pagina c'era una foto che diceva 'Harrison Ford ai Paramount Studios per la proiezione di Sotto il segno del pericolo'. Era lì per quello, il film basato sul romanzo di Tom Clancy. E nella foto indossava gli stessi vestiti con cui stavo per ucciderlo! Ha rischiato grosso per colpa mia quel giorno."

Fortunatamente la cosa si è risolta bene per tutti i soggetti coinvolti, o la celebre "faida" tra Star Wars e Star Trek sarebbe passata ad un altro livello.

Per altri approfondimenti ecco la mappa ufficiale dell'universo di Star Wars e uno speciale sui Jedi più forti della saga.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1