Star Wars

Star Wars: The Rise of Skywalker, Kylo Ren è la reincarnazione di Darth Plagueis?

Star Wars: The Rise of Skywalker, Kylo Ren è la reincarnazione di Darth Plagueis?
di

Se la pubblicazione del primo trailer ufficiale di Star Wars IX ha scatenato l'entusiasmo dei fan di tutto il mondo, la rivelazione del titolo ufficiale del film ha generato molteplici domande.

Come fatto notare anche da John Boyega, il titolo The Rise of Skywalker dà adito a diverse speculazioni su chi sia effettivamente lo Skywalker che dovrebbe "tornare" o "ascendere" (il termine "rise" può assumere molti significati quando tradotto in italiano, l'ennesimo grattacapo per chi dovrà adattare il titolo del film per il nostro mercato), ma le curiosità sul film di Abrams non si fermano di certo qui: Luke tornerà? Ci sarà Anakin? Quale sarà il ruolo di Palpatine?

A questo proposito, un utente Reddit crede che il ritorno dell'Imperatore, confermato sia da Abrams che da Kathleen Kennedy, che ha specificato che la Lucasfilm aveva in programma da anni questo colpo di scena, abbia a che fare in qualche modo con la mitologica figura di Darth Plagueis.

Secondo il fan della saga, sarebbe tutta una questione di semantica: Darth Plagueis contiene al suo interno la parola 'Plague', ovvero malattia/peste/piaga, insomma un elemento mortifero che per sua stessa natura si trasmette di corpo in corpo. Sarebbe proprio questo che l'antico Signore dei Sith avrebbe fatto con Palpatine, e poi con Snoke, e ora con Kylo Ren: passare di corpo in corpo per continuare a sopravvivere.

L'utente sostiene che un essere così forte, ai limiti dell'onnipotenza come ci viene descritto da Palpatine stesso nella celebre scena di Star Wars: Episodio III - La Vendetta dei Sith, avrebbe facilmente previsto l'eventuale tradimento del suo apprendista, e anzi proprio di questo avrebbe approfittato per farsi uccidere così da poter passare nel suo corpo. In Episodio VI - Il Ritorno dello Jedi, Darth Plagueis (a quel punto nel corpo dell'Imperatore Palpatine) voleva che Luke passasse al Lato Oscuro per impadronirsi del suo giovane corpo, così potente nella Forza, ma con il tradimento di Darth Vader e la morte di Palpatine è stato costretto ad accontentarsi di un corpo vecchio e malconcio come quello di Snoke.

In Episodio VIII - Gli Ultimi Jedi ci sarebbe la definitiva prova di questa teoria: dopo aver ucciso Snoke, Kylo chiede a Rey di unirsi a lui, promettendole che insieme si sarebbero lasciati alle spalle il Primo Ordine e la Resistenza e sarebbero andati per la loro strada ... salvo poi assumere le redini del Primo Ordine a seguito della fuga di Rey. Perché? Perché, avendo ucciso Snoke, Darth Plagueis lo avrebbe definitivamente infettato.

Il fan conclude le sue ipotesi affermando che in Episodio IX - The Rise of Skywalker, Rey e gli altri scopriranno questo antico segreto riguardante Darth Plagueis nella carcassa della seconda Morte Nera, luogo verso il quale si stanno dirigendo nel primo trailer: il film sarà incentrato sulla battaglia per la salvezza di Kylo, e per ottenerla Rey dovrà trovare un modo per uccidere Darth Plagueis per sempre.

Voi cosa ne pensate di questa teoria, che in pratica renderebbe Plagueis il vero e unico machiavellico villain dell'intera saga degli Skywalker? Come sempre, diteci la vostra nella sezione dei commenti!

Ancora una volta diretto da J.J. Abrams, Star Wars: Episodio IX - The Rise of Skywalker arriverà a dicembre 2019.

Quanto è interessante?
10