Star Wars, Taika Waititi sul suo film: 'La storia c'è, la sento molto mia'

Star Wars, Taika Waititi sul suo film: 'La storia c'è, la sento molto mia'
di

Taika Waititi è stato piuttosto impegnato negli ultimi anni: tra un Jojo Rabbit e un Thor: Love and Thunder, passando per la partecipazione al The Suicide Squad dell'amico James Gunn e l'idea del film di Akira che non accenna ad abbandonare la sua mente, il nostro ha in qualche modo trovato spazio anche per il suo film di Star Wars.

Il regista è stato però finora piuttosto avaro di dettagli (presumibilmente anche a causa della nota politica di Disney al riguardo): dopo aver rivelato il suo film di Star Wars preferito, però, il buon Taika ha finalmente speso qualche parola per aggiornarci sullo stato di una lavorazione che, pur essendo ancora in fase embrionale, sembra procedere spedita.

"Diciamo che siamo ancora alla fase 'EXT.SPACE'. Ma abbiamo una storia, e ne sono assolutamente entusiasta perché la sento davvero mia" ha spiegato Waititi, che ha poi proseguito, parlando del tono che intende dare al suo debutto nel franchise: "Tendo sempre a percorrere i sentieri della sincerità nei miei film. Mi piace prendere in giro lo spettatore facendogli pensare: 'Ah, ecco cos'è!' per poi fargli dire: 'Diamine, mi hai fregato'".

Quali sono le vostre aspettative per questo primo Star Wars diretto da Taika Waititi? Fatecelo sapere nei commenti! Vediamo, intanto, a che punto è il film di Star Wars prodotto da Kevin Feige.

FONTE: wired
Quanto è interessante?
3