Star Wars

Star Wars: Simon Pegg si pente delle sue critiche a Jar Jar Binks

Star Wars: Simon Pegg si pente delle sue critiche a Jar Jar Binks
di

Simon Pegg si è rammaricato per le critiche che in passato ha riservato al personaggio di Jar Jar Binks. All'inizio del mese l'attore Ahmed Best, che ha interpretato Jar Jar nella trilogia prequel, ha rivelato sui social di aver pensato al suicidio dopo aver ricevuto delle violente critiche e reazioni al suo personaggio.

Molti spettatori, in particolare quelli cresciuti con la trilogia originale, non hanno mai digerito il personaggio di Jar Jar, manifestando la propria frustrazione per il suo ruolo ne La minaccia fantasma. La reazione dei fan è stata così negativa che George Lucas ha dovuto ridurre drasticamente il ruolo di Jar Jar nei film successivi.
Il fandom di Star Wars si è reso protagonista negli anni di diverse reazioni eccessive e di pessimo gusto nei confronti di diversi interpreti della saga. Le ultime accese critiche hanno colpito Kelly Marie Tran su Instagram mentre un altro gruppo di fan ha lanciato una campagna di raccolta fondi per un remake di Episodio VIII, definito non all'altezza dei loro standard. Follie che hanno fatto riflettere anche Simon Pegg, che si sente in colpa per alcune sue vecchie dichiarazioni:"Mi vergogno così tanto perché c'era una vittima, una vittima umana coinvolta in quella situazione. Credo che la maggior parte delle persone considerasse Jar Jar come una creatura reale e si lamentassero di lui perché lo trovavano noioso, per altri motivi, oppure perché semplicemente non lo apprezzavano. Dietro quel personaggio però c'era una persona vera. Quando ho letto che aveva pensato di uccidersi ho semplicemente pensato 'Sono una di quelle persone!' Mi ha fatto sentire in un modo orribile".
Pegg fu uno dei detrattori più accaniti della trilogia prequel, usando il suo ruolo nella sit-com Spaced per esprimere le sue opinioni.
Sugli attacchi a Kelly Marie Tran ha dichiarato:"Mi dispiace per Kelly Marie Tran perché ha semplicemente recitato in un film, tutto qui. Niente di tutto questo ha importanza. Niente. Penso che sarebbe bello se tutti andassero d'accordo e smettessero di essere così aggressivi".

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
0