Star Wars

Star Wars, la saga Skywalker finirà davvero? JJ Abrams: "Ogni fine è un nuovo inizio"

Star Wars, la saga Skywalker finirà davvero? JJ Abrams: 'Ogni fine è un nuovo inizio'
di

The Rise of Skywalker è quasi fra noi e nel corso di una recente intervista promozionale il regista JJ Abrams ha discusso la possibilità di tornare a dirigere la saga in futuro per continuare la storia dei personaggi che ha contribuito a creare in Star Wars: Il Risveglio della Forza.

Il tema dell'intervista, pubblicata sul New York Times, è stato, volendo sintetizzare: "La saga degli Skywalker finirà davvero con Star Wars IX?". A questo quesito, Abrams ha il risposto: "La saga può andare avanti? Certo che può andare avanti. Ma c'è qualcosa di audace nel dire che questa dovrebbe essere l'ultima storia. Ogni grande finale è un nuovo inizio, in un certo senso."

Tuttavia, ora che ha stretto un accordo con WarnerMedia, per il quale si vocifera che dirigerà un nuovo film su Superman, il futuro di Star Wars è qualcosa in cui potrebbe non essere coinvolto. "Al momento non ho alcun progetto, quindi ... Per ora ho solo bisogno di un lunga notte di sonno" ha scherzato, quando gli è stato chiesto della possibilità di tornare.

Kathleen Kennedy, presidente della Lucasfilm, concorda sul fatto che "la storia non deve finire. Siamo consapevoli di essere i custodi di qualcosa che ha creato George Lucas e stiamo cercando di fare il meglio che possiamo. E' importante riconoscere e onorare ciò che ha creato, e andare avanti. Penso che siamo pronti per andare avanti".

Ricordiamo che il prossimo film della saga è stato annunciato per dicembre 2022. In precedenza è stato confermato che a gennaio 2020 saranno rivelati ulteriori dettagli, compreso il nome del regista che svilupperà il misterioso progetto.

The Rise of Skywalker, nel frattempo, arriverà la prossima settimana, il 18 dicembre.

FONTE: NYT
Quanto è interessante?
3