Star Wars: Rogue Squadron, Patty Jenkins: "La sceneggiatura è quasi pronta"

Star Wars: Rogue Squadron, Patty Jenkins: 'La sceneggiatura è quasi pronta'
di

Intervistata dall'Hollywood Reporter per commentare tra le altre cose la strategia di Warner Bros. di pubblicare i film in contemporanea al cinema e su HBO Max, come è accaduto anche al suo Wonder Woman 1984, Patty Jenkins ha aggiornato sullo stato dei lavori di Star Wars: Rogue Squadron.

"Sta andando alla grande. Ci stavo lavorando già da sei mesi prima dell'annuncio, quindi siamo abbastanza avanti" ha dichiarato la regista sulla pellicola in arrivo a dicembre 2023. "Stiamo finendo la sceneggiatura, ci stiamo preparando e sta andando tutto meravigliosamente. Sono davvero entusiasta della storia e del fatto che siamo il prossimo capitolo di Star Wars, che è una grande responsabilità e un'opportunità per iniziare a fare davvero qualcosa di nuovo. Sono davvero emozionata."

La Jenkins, che ha rivelato di essere legata personalmente alla storia di Rogue Squadron, ha poi raccontato l'esperienza lavorativa con Lucasfilm: "È un modo completamente diverso di lavorare. Li sento sempre al telefono e faccio riunioni zoom con tutte le persone che sono coinvolte in Star Wars. Sono abbastanza libera di fare la storia che vogliamo, ma devi davvero sapere chi ha fatto cosa, chi sta facendo cosa, dove si va e come funzione, e quali progetti sono stati fatti prima. È un altro modo di lavorare a cui mi sto abituando."

Descritto come un capitolo che porterà la saga nell'era futura della galassia dopo la fine della trilogia sequel, lo ricordiamo, il film seguirà una nuova generazione di piloti di caccia stellari mentre rischiano la vita in un viaggio da brivido ad alta velocità.

A proposito della galassia lontana lontana, nei giorni scorsi è arrivato un primo sguardo alla serie anime Star Wars: Visions.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
2