Star Wars, Rian Johnson: "Sono fiero del dibattito riflessivo ispirato da Gli ultimi Jedi"

di

Star Wars: Gli ultimi Jedi è stato senza ombra di dubbio uno degli episodi più divisivi dell'intera saga, con fan pronti a elogiarlo a spada tratta e altri invece a trafiggerlo con pungenti e spesso pesanti critiche, relative quasi sempre alla scrittura di Rian Johnson, anche artefice della regia.

Johnson, così, avrebbe tutto il diritto di evitare riflessioni e dibattiti con i fan che hanno criticato aspramente il suo lavoro, eppure quest'ultimo non può che dirsi orgoglioso e soddisfatto della discussione nata su Star Wars dal suo film.

Parlando infatti con Comicbook il regista ha dichiarato: "Credo che sia una situazione meno argomentata... non so, ancora sto cercando di capire come lo faccio. La verità è che sin dal mio primo film, Brick, titolo piccolo e indie, sono sempre stato su internet e l'ho sempre trovato divertente, intendo parlare con i fan e sentire le loro reazioni al film, discutere con loro in merito a questo o quel titolo". E per Star Wars: Gli ultimi Jedi, Johnson pensa che proprio il dibattito sia la parte migliore: "Non so, è come se avessi passato tanto tempo a lavorare a questo progetto e poi lo avessi lasciato andare via, a camminare da solo nel mondo per vedere l'effetto che farà, ciò che penserà la gente. Per me è sempre una gran gioia la discussione, e anche in questo caso non è stato differente".

Conclude poi il regista: "Vedere questa esplosione di commenti, dappertutto, relativi a un film al quale hanno contribuito così tante persone è davvero meraviglioso e divertente, sia che se ne parli bene o male. L'importante è discuterne e di questo sono orgoglioso".

Vi ricordiamo che Star Wars: Gli ultimi Jedi uscirà in versione Home-video in Italia il prossimo 11 aprile.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3