Star Wars: Rey è davvero più potente di Luke e Anakin?

Star Wars: Rey è davvero più potente di Luke e Anakin?
di

Paragonare elementi della trilogia sequel di Star Wars a quelli che hanno fatto la storia della saga rischia sempre di risultare un atto blasfemo: la carta, però, ci parla di Rey come un personaggio canonico a tutti gli effetti per cui, che abbiate apprezzato o meno il personaggio di Daisy Ridley, saremmo ingiusti a non prestarle attenzione.

La questione che vogliamo affrontare oggi parte dalla classica domanda da un milione di dollari: Rey può davvero essere considerata alla pari o addirittura più forte di Luke e Anakin Skywalker? Cerchiamo di mettere momentaneamente a tacere il cuore e analizziamo quanto mostratoci dai vari film del franchise.

Rey parte con un innegabile svantaggio: del nostro terzetto è quella ad aver ricevuto un addestramento più carente, soprattutto se paragonata ad un Anakin (che, a conti fatti, è l'unico dei tre ad aver effettivamente completato il suo addestramento). Basta ciò a porla su un gradino più basso rispetto agli altri due? Calma, non così in fretta.

I film della trilogia sequel ci mostrano infatti anche una Rey dotata di capacità di apprendimento fuori dal comune: la nostra è capace, nel giro di pochissimo tempo, di imparare a maneggiare senza troppi problemi una spada laser, di controllare con discreta maestria la Forza e di copiare le tecniche utilizzate da compagni di viaggio e avversari.

Per quanto sentenziare una cosa del genere con assoluta certezza sia certamente rischioso, dunque, a conti fatti non risulta impossibile che Rey possa essere effettivamente più potente dei suoi due illustri predecessori: una teoria che, comunque, difficilmente potrà poi essere confermata o confutata sul campo! A proposito di Rey, intanto: recentemente Daisy Ridley ha paragonato il suo addio a Star Wars ad un vero e proprio lutto.

Quanto è interessante?
4