Star Wars: il Regno Unito dichiara che lo Jedismo non è una religione

di

Fan ossessionati di Star Wars, abbiamo cattive notizie per voi. Da oggi, se vivete nel Regno Unito e credete che la Forza sia veramente con voi, tanto da farne realmente un oggetto di culto, purtroppo non potete dichiarare lo Jedismo come vostra religione.

Recentemente, infatti, la Charity Commission ha respinto formalmente la proposta per far riconoscere lo Jedismo come una confessione religiosa a tutti gli effetti, che era stata avanzata da un gruppo che si autodefinisce il Tempio di Jedi.
La Commissione ha stabilito che le credenze di questa comunità, ispirata da materiale tratto dai film di Star Wars, libri e videogiochi, non erano sufficientemente "serie". Il First Temple of the Jedi Order, un tempo classificato come uno dei più grandi poli di fede della Gran Bretagna dopo che 390.000 persone l'hanno indicata come la loro comunità religiosa in un censimento del 2001, è uno dei tanti gruppi che si sono formati a seguito dell'uscita della celebre saga.
Eppure, ciò non è stato sufficiente a convincere la Charity Commission, che ha risposto affermando: "TOTJO è un'organizzazione interamente web e i Jedi sono prevalentemente, se non esclusivamente, una comunità online. Le informazioni disponibili sul sito web di TOTJO fornite a sostegno della domanda, incluso il contenuto delle prediche e le trascrizioni dei Live Services che si basano sulla dottrina Jedi e che recitano il Credo, sono stati presi in considerazione. Ciononostante, la Commissione non è convinta che il 'Live Services' sul sito web e i sermoni pubblicati indichino una sentita relazione dei seguaci della religione ai principi che vengono espressi dal culto e non testimoniano una reale riverenza, adorazione e venerazione mediate da qualche altro rito o servizio religioso. Lo Jedismo può essere considerato più come una scelta di vita, che come una religione.".

Quanto è interessante?
0