Star Wars, la NASA rende omaggio alla saga con un'epica foto satellitare

Star Wars, la NASA rende omaggio alla saga con un'epica foto satellitare
di

Nelle scorse ore la NASA ha reso omaggio alla celebre saga cinematografica di Star Wars con una foto satellitare a dir poco epica postata sulla pagina ufficiale di Facebook dell'agenzia spaziale americana.

L'immagine, che potete trovare in calce e mostra le location delle riprese viste dallo spazio, è accompagnata dal seguente messaggio:

"Alcune delle scene più iconiche del primo film di Star Wars furono ambientate nella Cantina Mos Eisley, una taverna poco illuminata sul pianeta deserto di Tatooine. Fu lì che Luke Skywalker e Obi-Wan Kenobi incontrarono per la prima volta Han Solo e Chewbacca, affrontarono il gangster Greedo e si resero protagonisti di una fuga drammatica dopo uno scontro a fuoco con gli Stormtroopers. Il loro veicolo di fuga, il Millennium Falcon, da allora ha ispirato il nome di una serie di razzi costruiti nel mondo reale".

Nel film primo film della saga, oggi noto come Star Wars: Episodio IV - Una Nuova Speranza, Mos Eisley è una città portuale che sorge nel deserto di Tatooine. Nel mondo reale, le sue location sono state scelte nei dintorni di Ajim, una città di pescatori sull'isola tunisina di Djerba. L'isola (chiamata anche Jerba) è situata nel Golfo di Gabes sul Mar Mediterraneo. Un edificio a cupola che un tempo era un panificio berbero fungeva da esterno della cantina. Sebbene ora fatiscente, l'edificio si trova ancora nella parte meridionale della città vicino ad un terminal dei traghetti. I turisti, come ci ricorda il post, si rendano ancora lì per godere del paesaggio urbano in cui una volta sfrecciò il Millennium Falcon.

Per altri approfondimenti su Star Wars: scoprite i rumor sul cast klive-aciton di Ezra di Rebels e un commovente legame fra Leia e R2D2.

FONTE: NASA
Quanto è interessante?
2
Star Wars, la NASA rende omaggio alla saga con un'epica foto satellitare