Star Wars, Mark Hamill scherza sulle nuove particelle subatomiche: "La Forza!"

Star Wars, Mark Hamill scherza sulle nuove particelle subatomiche: 'La Forza!'
di

In un nuovo articolo/studio pubblicato sul New York Times, alcuni fisici sembra abbiano scoperto delle nuove particelle subatomiche ancora più piccole di quelle finora identificate, e chi non ha potuto fare a meno di commentare questa notizia con un certo divertimento e gusto è stato Mark Hamill che le ha identificate immediatamente con la Forza.

Secondo gli scienziati la scoperta di queste particelle "suggerisce che esistono forme di materia ed energia vitali alla natura e all'evoluzione del cosmo che non sono ancora note alla scienza". Inevitabile quindi il commento divertito di Mark Hamill che ha subito identificato queste nuove particelle con la Forza, ovvero l'essenza stessa della religione dei Jedi in Star Wars. In un tweet scherzoso, l'attore ha infatti suggerito: "Le prove ci dicono che la Forza è con noi... sempre", riprendendo una storica battuta della saga ripetuta più volte nel corso dei film.

In queste ultime settimane, Hamill è stato molto attivo sui social e recentemente ha anche rivelato che George Lucas voleva un cartone di Daffy Duck prima di ogni proiezione di Star Wars nel lontano 1977, quando il film approdò per la prima volta al cinema, ma questo suo desiderio non venne realizzato: "George voleva davvero che questo classico cartone animato di Daffy Duck venisse mostrato prima di ogni proiezione di Star Wars. Sarebbe stato un modo per rompere il ghiaccio con il pubblico e fargli sapere che quello che stava arrivando non era assolutamente qualcosa di serio. Sono rimasto deluso quando non siamo riusciti a ottenere i diritti e, alla fine, non è successo".

Tornando ai progetti futuri di Star Wars, è stato annunciato il cast principale della serie Obi-Wan Kenobi, e chissà se lo stesso Mark Hamill farà un cameo anche in questa serie dopo essere comparso a sorpresa sul finale di The Mandalorian.

Quanto è interessante?
2