Star Wars

Star Wars: Mark Hamill conferma che non smetterà di stuzzicare i fan

Star Wars: Mark Hamill conferma che non smetterà di stuzzicare i fan
di

Mark Hamill ha rivelato di divertirsi molto nello stuzzicare i fan di Star Wars, pur sapendo che probabilmente la Disney non è contenta del suo atteggiamento. Hamill ne ha parlato nel corso del talk Late Night with Seth Meyers, ospite della puntata per promuovere la seconda stagione di Knightfall, la serie tv storica in onda su History Channel.

Mark Hamill, universalmente conosciuto per il ruolo di Luke Skywalker nella trilogia originale di Star Wars e nella nuova trilogia firmata J.J. Abrams e Rian Johnson, ha affermato di aver deciso di partecipare a Knightfall perché si trattava di una sfida. E ha parlato del suo vizio di trollare i fan del franchise.
"Guarda, Star Wars: the Rise of Skywalker arriva a dicembre, quindi ho solo otto mesi di trolling. Amo stuzzicare i fan online, li fa impazzire. Sono sicuro sicuro che la Disney non è così contenta, ma cosa possono fare? Licenziarmi?"
Poi l'attore si è soffermato sull'esperienza del set:"La gente si chiede come fosse girare quei film, e il fatto è che ridevamo tutto il giorno. Ricordo di aver avuto un momento d'improvvisa consapevolezza e alla mia destra avevo uno degli attori più acclamati del ventesimo secolo: sir Alec Guinness. Mentre a sinistra avevo un tizio di due metri e mezzo con un costume da cane e le cuffie".

Star Wars: the Rise of Skywalker uscirà nelle sale di tutto il mondo nel mese di dicembre. Vige ancora uno stretto riserbo sulla trama del film, che vedrà nuovamente Mark Hamill indossare i panni di Luke Skywalker. Molte speculazioni sono nate intorno al film, con J.J. Abrams che ha confermato come il senso del titolo si capirà dopo la visione del film.
Anche George Lucas ha fatto parlare di sé nelle ultime ore, rivelando che il suo personaggio preferito è Jar Jar.

FONTE: FoxNews
Quanto è interessante?
3