Star Wars: ecco la mappa ufficiale della galassia lontana lontana

Star Wars: ecco la mappa ufficiale della galassia lontana lontana
di

Quella galassia immaginaria, teatro degli scontri di Star Wars, è sempre stata pervasa da un'aura mitica e da un senso di indeterminatezza. Tra un salto nell'iperluce e un salto narrativo tra un episodio e l'altro, la distanza tra i vari pianeti è rimasta avvolta nel mistero... almeno fino ad oggi.

Sì, perché ora possiamo mettere gli occhi sulla mappa ufficiale proveniente da Star Wars: Traveler's Guide to Batuu, il libro che si propone di espandere l'ambientazione al centro del parco tematico Galaxy's Edge, insieme al nuovo gioco intitolato Star Wars Tales from Galaxy Edge.

Ovviamente la mappa ha già fatto il giro di Reddit e siamo sicuri che accenderà ancora una volta le discussioni degli appassionati della saga. Come è possibile vedere nell'immagine qui sotto, sono stati riportati tutti i pianeti più noti: si parte da Coruscant, la capitale al centro della trilogia prequel (al centro anche della galassia), poco distante dallo sfortunato Alderaan di Leia, e andando verso est incontriamo il sabbioso Jakku, lo sperduto Ahch-To sul quale Luke è andato in esilio e Jedha, esplorato da Jyn Erso in Rogue One.

A sud troviamo invece il vulcanico Mustafar, e altri pianeti come Pantora, Dagobah e Crait. Gli esperti geografi hanno deciso di segnalare con i colori anche le varie zone come l'Orlo Esterno, l'Orlo Interno e le Colonie. Vi lasciamo il piacere di scoprire dove si trovano le varie location: riuscite ad individuare il pianeta Kajimi o l'affascinante Mandalore? Fatecelo sapere nei commenti!

Quanto è interessante?
4
Star Wars: ecco la mappa ufficiale della galassia lontana lontana