Star Wars, la serie tv sarà come Il Padrino!

di

Della serie televisiva di Star Wars si parla ormai da anni. L'ultimo aggiornamento è stato dello stesso Lucas: sarebbero ben 50 le ore di show già scritte e l'unico impedimento attualmente esistente sono gli altri costi di realizzazione. Proprio per questo il tutto è stato messo in stop per qualche altro anno (tre o quattro). Adesso però il co-produttore Rick McCallum ci porta qualche dettaglio in più. "La serie tv è attualmente in stop a causa delle nostre ambizioni (etncologiche ed effettistiche, ndr.) sugli episodi. Abbiamo 50 ore di bozze di script, ma il problema è che ci sono un sacco di effetti speciali digitali e i costi per realizzarli in televisione per una serie così lunga sono ancora molto elevati. Dato che dobbiamo finanziarli, sarebbe un suicidio economico per noi allo stato attuale delle cose, quindi dobbiamo aspettare altri tre o quattro anni. Si tratterà di qualcosa di simile ai toni de Il Padrino. L'Impero che costruisce inesorabilmente la sua base di potere nella Galassia, quello che accade a Coruscant, la capitale dell'Impero in cui i boss della criminalità brulicano e trafficano in droga e prostituzione".

Quanto è interessante?
0