di

Liam Neeson ha interpretato Qui-Gon Jinn soltanto in un film di Star Wars ma l'attore è rimasto legato al personaggio. Di recente Neeson è apparso online al The Late Show with James Corden, e ha mostrato al conduttore la spada laser originale utilizzata da Qui-Gon in Star Wars - La minaccia fantasma. La targhetta svela un particolare interessante.

Si legge infatti "Star Wars 'L'inizio'", a significare che la reliquia gli è stata donata al termine delle riprese e prima che il film venisse intitolato La minaccia fantasma.
"Questa è stata su Tatooine e ritorno molte volte. Se la giro in questo modo mostrerà una certa spada laser che ho usato nel film La minaccia fantasma. Inizialmente doveva chiamarsi 'L'inizio' e c'è scritto sopra, luglio-ottobre '97. Quindi questa era la mia spada laser nei panni di Qui-Gon Jinn, il Maestro Jedi [...]".

Liam Neeson tornerebbe volentieri nei panni di Qui-Gon Jinn e ha scherzato anche sulle modalità di accensione delle spade laser:"E tutti pensano:'Oh, sì. L'accendi solo con il pensiero, giusto?'. Dico 'No, è un pulsante rosso. Eccolo, è pulsante rosso" ha scherzato Neeson.
Nonostante sia interessato a tornare nel franchise, l'attore ha dichiarato di non esser mai stato contattato in merito:"Ho fatto la voce di Qui-Gon Jinn in un paio di versioni animate. Non riesco a ricordare i loro nomi. Io e Sam Jackson abbiamo fatto i nostri cavalieri Jedi per quelle. Penso di averne fatti due. Ma nel film non sono stato avvicinato, no. Non li ho davvero seguiti, ad essere onesto. Non so se sono arrivati alla fine. Ho sentito che hanno fatto un film sul personaggio di Harrison [Ford], Han Solo, e che ci sono stati dei problemi".

Sulle nostre pagine potete leggere la recensione di Star Wars - La minaccia fantasma, primo capitolo della trilogia prequel dello Star Wars Universe.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1