Star Wars, Kathleen Kennedy parla del futuro del franchise dopo la saga degli Skywalker

Star Wars, Kathleen Kennedy parla del futuro del franchise dopo la saga degli Skywalker
di

Ora che la nuova trilogia si è conclusa, e l'Ascesa di Skywalker è disponibile assieme gli altri capitoli della saga anche su Disney+, Kathleen Kennedy, Presidente di Lucasfilm, fornisce qualche aggiornamento sulla direzione che prenderà adesso il franchise.

Era una notizia più volte ribadita e riportata anche da noi, ma l'intenzione di Disney rimane quella di prendersi una pausa di riflessione, se così vogliamo chiamarla, per quanto riguarda Star Wars al cinema, e nel mentre si esploreranno (anzi, si stanno già esplorando) nuovi sbocchi creativi.

"È un processo in continua evoluzione. Quando arrivai, George aveva già avuto delle conversazioni con gli attori del trio originale, Carrie (Fisher), Harrison (Ford) e Mark (Hamill), perché c'era questa saga che i fan avevano amato, ma che non era mai riuscito a completare. Ha sempre parlato di voler realizzare 9 film, ed era pronto a completare il ciclo. E così, il nostro focus è stato quello di portare a termine la saga" ricorda la Kennedy.

"E ora stiamo facendo un passo indietro. Sono state raccontate storie in questo universo negli ultimi 40 anni, e adesso c'è questa consapevolezza che si sta parlando di una mitologia che abbraccia quasi 25.000 anni, se guardi per davvero alle diverse storie raccontate finora nei libri, nei videogiochi... " afferma poi, rivelando che "Abbiamo semplicemente bisogno di un po' di tempo per assorbire appieno ciò che George ha creato, e poi iniziare a pensare alla direzione in cui le cose potrebbero andare. È questo che stiamo facendo al momento, e ci stiamo divertendo parecchio. Incontrare i diversi registi, avere a che fare con talenti così differenti. Ci sono così tanti registi e così tanti fan che hanno a lungo influenzato Star Wars, ed è un'opportunità fantastica poter avere modo di entrarvi in contatto e scoprire chi vuole essere parte di tutto questo".

E infatti, abbiamo già avuto modo di vedere i primi frutti di questo nuovo modo di fare, visto l'annuncio di Taika Waititi alla regia del prossimo film di Star Wars, e di cui scriverà anche la sceneggiatura in collaborazione con Krysty Wilson-Cairnstaika.

Non ci resta dunque che attendere e scoprire in quali angoli della galassia lontana lontana andremo a finire in futuro, al cinema come anche in televisione.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
2