Star Wars

Star Wars IX: J.J. Abrams girerà in una storica location della trilogia originale

Star Wars IX: J.J. Abrams girerà in una storica location della trilogia originale
di

Secondo quanto riferito dal sito specialistico Star Wars News Net, J.J. Abrams girerà alcune scene di Star Wars: Episodio IX al Cardington Airship Sheds, location già utilizzata per Una Nuova Speranza e Rogue One.

Entro la fine di luglio il regista di Mission Impossible 3 e Super 8 inizierà la produzione dell'ultimo capitolo della trilogia sequel, portando a conclusione la storia da lui iniziata nel 2015 con Il Risveglio della Forza e proseguita l'anno scorso da Rian Johnson con Gli Ultimi Jedi.

Naturalmente sono pochissimi i dettagli del film fuoriusciti dalla produzione, una pratica ormai standard sia per Lucasfilm che soprattutto per il cineasta (celebre per la segretezza con la quale tratta i suoi progetti). Quello che sappiamo per certo, però, è che il franchise di George Lucas è un vero e proprio abitué del Regno Unito, dato che molte delle scene della trilogia originale sono state girate agli Elstree Studios, mentre i quattro film di Star Wars dell'era Disney sono state realizzati ai Pinewood Studios. A quanto pare Episodio IX continuerà la tradizione, sfruttando addirittura una location inglese già apparsa nei capitoli precedenti: si tratta del Cardington Airship Sheds nel Bedforshire, Regno Unito, usato per ricostruire la base di ribellione su Yavin IV nel primo film di Lucas del 1977 e nel primo spin-off stand alone Rogue One.

Va segnalato che per Cardington sono passate alcune delle produzioni più importanti degli ultimi anni, come Il Cavaliere Oscuro, Inception, Justice League e Animali Fantastici e Dove Trovarli. I capannoni possono essere trasformati in tutto ciò che il regista richiede, quindi non è detto che J.J. Abrams li utilizzerà esclusivamente per ricostruire la base ribelle. Ma dovremo aspettare per averne la certezza.

Star Wars: Episodio IX uscirà il 20 dicembre 2019.

FONTE: SWNN
Quanto è interessante?
6