Star Wars

Star Wars IX: Disney e J.J. Abrams considerano il film un "cambio di rotta"

Star Wars IX: Disney e J.J. Abrams considerano il film un 'cambio di rotta'
di

In queste ore il regista e produttore J.J. Abrams si trova nel bel mezzo delle trattative di un accordo multimilionario senza precedenti che gli garantirebbe i finanziamenti per la creazione di film, serie tv, giocattoli, musica e addirittura parchi a tema.

Commentando la vicenda, una fonte interna rimasta nell'anonimato ha parlato anche del rapporto che lega Abrams alla Lucasfilm e alla Disney, sottolineando come la compagnia e lo studio cinematografico puntino molto sul regista/produttore.

In particolare, quando si parla del prossimo Star Wars IX, Abrams è chiamato a "correggere il corso" che la compagnia ha dato alla saga.

Sappiamo che Solo: A Star Wars Story di Ron Howard non è andato benissimo al botteghino, con un incasso totale di $392,8 milioni a fronte di un budget che (anche a causa di sostanziali problemi di produzione) ha superato i $250 milioni. Lo sviluppo inaspettato della performance commerciale del film ha costretto la Lucasfilm a interrompere la lavorazione dei tanti spin-off stand-alone messi in cantiere per concentrarsi esclusivamente sulla conclusione della saga degli Skywalker, che terminerà con Episodio IX. Il film è chiamato non solo a concludere una storia che va avanti dal 1977, ma anche a correggere le cifre del film di Howard e dimostrare che gli incassi precari di Solo sono stati, ehm, "solo" un incidente di percorso.

Nel rapporto di Variety sul mega-accordo senza precedenti che il regista si prepara a firmare, il magazine sfiorano l'argomento relativo al prossimo film di Star Wars: "Attualmente Abrams sta lavorando a Star Wars: Episodio IX, che è stato definito come un 'cambio di rotta' per la Lucasfilm, che ha deciso di cambiare la propria strategia commerciale dopo il fallimento di Solo."

Star Wars IX arriverà nel dicembre 2019.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
8