Star Wars: iniziano a muoversi gli ingranaggi dietro la nuova trilogia Rian Johnson

Star Wars: iniziano a muoversi gli ingranaggi dietro la nuova trilogia Rian Johnson
di

Quasi a voler mettere definitivamente a tacere i recente rumor circa una fantomatica cancellazione del progetto, nelle scorse ore a quanto pare è trapelato il titolo provvisorio della nuova trilogia di Star Wars che sarà scritta e diretta da Rian Johnson.

In attesa di mostrare al mondo il finale della leggendaria saga della famiglia Skywalker che sarà raccontato in Star Wars: Episodio IX, la Lucasfilm si sta già preparando per il futuro del franchise. Oltre alla notizia su possibili preparativi per una terza serie live-action per Disney+, il sito Fantha Tracks riporta che la compagnia ha registrato una società di produzione probabilmente destinata a lavorare al primo film della nuova trilogia del regista de Gli Ultimi Jedi.

Naturalmente questo non è stato confermato, e Lucasfilm è come sempre molto, molto riservata in proposito, ma E & E INDUSTRIES (UK) LIMITED è stata registrata in un lotto insieme ad altre società. Con ogni grande produzione è norma che uno studio enorme come Lucasfilm registrati varie sotto-società come entità separate. Come ha notato Fantha Tracks, Star Wars: The Last Jedi all'epoca venne registrato sotto la compagnia Space Bear Industries (UK) Limited, con il titolo provvisorio di "Space Bear", mentre Star Wars: Episodio IX è stato registrato sotto la compagnia di Carbonado Industries (UK) Limited, con il titolo provvisorio di "trIXie".

Ciò non significa che le riprese siano iniziate o siano destinate ad iniziare, ma solo che Lucasfilm può iniziare ad assumere personale per sviluppare il progetto, e che quei membri della troupe saranno impiegati sotto la bandiera di E & E Industries.

Recentemente la nuova trilogia è stata al centro di una sterile polemica trapelata online, secondo la quale Rian Johnson aveva intenzione di abbandonare il progetto a causa di alcuni dissidi con Lucasfilm. Ovviamente non c'era nulla di vero in questa voce, smentita dallo stesso Johnson, che ha affermato che i lavori inizieranno subito dopo la conclusione delle riprese del suo prossimo film, Knives Out. "No, queste voci non sono assolutamente vere, sto ancora lavorando alla trilogia".

Con Star Wars: Episodio IX che probabilmente dominerà i botteghini dal prossimo dicembre, il franchise di Star Wars ha subito una lieve battuta d'arresto lo scorso anno con numeri poco brillanti di Solo: A Star Wars Story. Il boss di Walt Disney Studios, Alan Horn, ha recentemente parlato di questo durante un'intervista con l'Hollywood Reporter. "È sempre una sfida perché - e lo dico con amore e rispetto per i media - il fatto è che questi grandi film ricevono sempre molta attenzione, sia positiva che negativa, quindi quando fanno meno del previsto, come nel caso di Solo, i media parlano di fallimento", ha detto Horn. "Noi lo reputiamo un film piuttosto riuscito e bello, certo non ha avuto la risonanza che ci aspettavamo, ma tendenzialmente se ne parla in toni molto peggiori di quelli percepiti da noi."

Star Wars: Episodio IX esordirà nei cinema di tutto il mondo a dicembre. Il film vedrà la partecipazione di Mark Hamill, Anthony Daniels, Carrie Fisher, Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd, Lupita Nyong’o, Greg Grunberg e Domnhall Gleeson. Tra le new entry troviamo Dominic Monaghan, Naomi Ackie, Keri Russell e Matt Smith.

Il film, le cui riprese sono state completate pochi giorni, è diretto ancora una volta da J.J. Abrams e scritto a quattro mani da Abrams e da Chris Terrio, sceneggiatore premio Oscar per Argo.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4