Star Wars: Il Risveglio della Forza, Oscar Isaac ci parla del suo ruolo nella pellicola

di

Oscar Isaac ci racconta di come è stato essere coinvolti nella pellicola Star Wars: Il Risveglio della Forza, descrivendoci cosa ha provato lavorando con alcuni attori del cast originale, di cosa ne pensa degli effetti speciali pratici di JJ  Abrams, le opinioni riguardo alla carnagione di John Boyega, e ovviamente alla lightsaber vista nel trailer ufficiale.

Il ruolo di Oscar Isaac in Star Wars Episodio VII: The Force Awakens è stato svelato quando lo abbiamo visto pilotare un X-Wing nel trailer di lancio. In un'intervista presso IGN Movies, il protagonista di A proposito di Davis aveva molto da dire circa la sua partecipazione nel film diretto da JJ Abrams. "E' stato riversato in questo episodio tanto amore e tanta cura", inoltre, ha sottolineato l'attore, l'insistenza del regista di utilizzare molti effetti pratici e set tangibili, a differenza del pesante green screen utilizzato nei prequel. "Il fatto è che si basano sulla più recente tecnologia per raccontare una storia, e questo è quanto. Ma questo fa anche epoca, e non puoi fare epoca malamente, mentre sarebbe meglio realizzare le cose in un modo senza età". In questo nuovo capitolo della saga dovremmo aspettarci di vedere Isaac condividere lo schermo con alcune leggende di Star Wars, ecco cosa ne pensa lui stesso "E' stato tutto come vivere uno di quei sogni che fai da bambino; essere su quei set e di essere circondato da quelle persone. Parlare con Anthony Daniels, vederlo sempre a suo agio, vedere Peter Mayhew che indossa il suo costume, è stato davvero incredibile". Come per la trilogia originale, Isaac insiste che ne Il Risveglio della Forza ci sarà molta più cura sulla storia e i personaggi piuttosto che su battaglie in CGI infinite. "Se si guarda Harrison Ford (negli originali), a lui non gliene frega proprio nulla, lo sai no? (Ride) è come una persona normale. E' divertente, inoltre si possono anche sentire alcune improvvisazioni ad-libs (a piacere) e cose del genere... Penso anche che la cosa più importante, la parte più importante della storia, è l'aspetto emotivo. Penso che sia l'aspetto che maggiormente ci ha coinvolto: 'Qual è l'aspetto emotivo del tutto?' lo show è secondario rispetto a questo". Il trailer tuttavia non è stato esente da qualche polemica, naturalmente, e purtroppo un sacco di queste critiche ruotava intorno a John Boyega, del perché non era un bianco. Eh già, siamo nel 2014 è c'è ancora qualcuno che si fa dei problemi per queste sciocchezze. "Che gran cosa, è come se ti chiedessero 'Sei razzista? Ecco un modo perfetto di rivelarlo al mondo' (Ride) è la cosa che ho amato più di tutte nel trailer, paragonabile ad un dito medio gigante nel primissimo fotogramma, subito all'inizio: la faccia di John- sbam!!! è così, "fattene una ragione". E cosa vogliamo dire sulla lighsaber? "Penso che sia strepitosa... Se Darth Vader aveva una di quelle, non avrebbe perso la sua mano!"

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
0

Star Wars: Il Risveglio della Forza

Star Wars: Il Risveglio della Forza
  • Distributore: Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
  • Genere: Fantascienza
  • Regia: J. J. Abrams
  • Interpreti: Carrie Fisher, Harrison Ford, Mark Hamill, Peter Mayhew, Anthony Daniels, Kenny Baker, John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Max von Sydow, Lupita Nyong'o, Gwendoline Christie
  • Sceneggiatura: J. J. Abrams, Lawrence Kasdan
  • +

Nelle sale Italiane dal: 16/12/2015

incasso box office: 25.156.111 Euro

Nelle sale USA dal: 18/12/2015

incasso box office: 921.642.295 Euro

Che voto dai a: Star Wars: Il Risveglio della Forza

Media Voto Utenti
Voti: 81
8
nd