Star Wars: Ian McDiarmid non vuole nessun'altro nei panni di Palpatine

di

Il personaggio di Darth Vader, per'altro rumoreggiato per una partecipazione nello spin-off su Han Solo, sarà sempre riconosciuto come il villain più iconico della saga di Star Wars, ma immediatamente dopo possiamo citare l'Imperatore Palpatine, a cui dà vita l'attore Ian McDiarmid.

Il personaggio ha mostrato tutta la sua furia ne Il Ritorno dello Jedi e nella trilogia prequel, ma non appare - per esempio - in Rogue One: A Star Wars Story, un capitolo ambientato quando ancora era in vita.

Anche se l'attore deve ancora riprendere il ruolo di Palpatine in uno dei film, in un'intervista ha espresso il desiderio di tornare e, soprattutto, che il suo ruolo non venga interpretato da nessun'altro: "Penso ci sia sempre una chance di vederlo di nuovo, ma credo che lo scoprireste più velocemente di me. Se parliamo della nuova saga, sono morto. Ma c'è la serie antologica e, per esempio, Rogue One è ambientato quando il mio personaggio era ancora in vita. Mi hanno citato un paio di volte, Vader è apparso, ma io no. Probabilmente mi mostreranno a sorpresa in futuro, non so. Ma ovviamente, non voglio che nessun'altro interpreti il personaggio al di fuori di me".

Che possa apparire nell'annunciata pellicola stand-alone su Obi-Wan Kenobi?

FONTE: BBC News
Quanto è interessante?
6