Star Wars,Han Solo: primo commento di Chris Miller dopo il "licenziamento"

di

Da una settimana, come sappiamo, i registi dello spinoff su Han Solo Phil Lord e Chris Miller, hanno lasciato il progetto per essere poi rimpiazzati dal regista premio Oscar Ron Howard.

Tuttavia fino ad ora non si era sentita o letta nessuna dichiarazione da parte dei due dopo il testo ufficiale che hanno redatto. Ecco che invece adesso, via social media, Miller commenta l'accaduto, anche se ok, in modo piuttosto schematico.

"Situazione normale" ha postato il regista.

Il che può voler dire tutto e niente, ma insomma... Quello che di certo non sfuggirà a i fan accaniti della saga di Star Wars è che questa è la frase che Han Solo ha pronunciato quando lui, Luke e Chewbacca si sono infiltrati nel livello delle prigioni per salvare la Principessa Leia.

Insomma, Miller pare stare bene ed essere in pace con l'accaduto. Intanto, per pensare ad altro, dopo questo Tweet ne ha postato un altro con il quale augurava buona fortuna per l'uscita di Baby Driver di Edgar Wright, che trovate qui sotto.

Interessante che abbia dato l'in bocca al lupo al regista che, prima di Ron Howard, era stato considerato per prendere il posto suo e di Lord al comando dello spinoff su Han Solo.

Un'altra cosa che Miller, Lord e Wright hanno in comune è che quest'ultimo era al lavoro sullo sviluppo di Ant-Man per la Marvel, però poi, a causa di divergenze creative, ha abbandonato il progetto. Quando si dice il caso... per adesso non ci sono cambiamenti sulla data d'uscita del film su Han Solo, che resta il 25 maggio 2018.

Quanto è interessante?
7