Star Wars: Gli Ultimi Jedi e quel riferimento ad Han Solo che non avete mai notato

Star Wars: Gli Ultimi Jedi e quel riferimento ad Han Solo che non avete mai notato
di

Star Wars: Gli Ultimi Jedi è stato un episodio davvero divisivo per il suo modo di reinterpretare il canone della saga, ridefinendo alcuni personaggi chiave e tralasciandone altri. Nessuno si è però lamentato più di tanto dell'assenza di Han Solo, visto quanto accaduto in The Force Awakens, eppure il regista aveva trovato il modo di includerlo.

Si tratta ovviamente di un riferimento celato, una sorta di tributo al personaggio che sarebbe ritornato soltanto nell'ultimo film della Skywalker Saga. Il bello è che tutto ciò è stato nascosto davvero bene, visto che l'indizio è contenuto in un frame della sequenza iniziale, un passaggio molto frenetico in cui la Resistenza capitanata da Leia (e più che altro dallo scapestrato Poe) dà l'assalto al Primo Ordine. Proprio qui assistiamo al tragico sacrificio della sorella di Rose, che riesce comunque a sganciare una serie di bombe sull'avversario.

Proprio nel momento in cui preme il tasto per bombardare le navi nemiche notiamo la presenza di alcuni simboli su di una bomba (come potete vedere nell'immagine più in basso). È in realtà alfabeto Aurebesh, la lingua fittizia creata per l'universo di Star Wars e la traduzione recita: "Han vi saluta".

Nell'ordigno a fianco notiamo persino una faccina sorridente, che potrebbe essere letta come un ulteriore riferimento alla natura goliardica del personaggio interpretato da Harrison Ford. Un piccolo easter egg che il regista si è permesso nonostante il momento drammatico che ha dato avvio al film. Eravate riusciti ad individuarlo al cinema?

Intanto Johnson ha rivelato il motivo che l'ha spinto a tagliare una scena di The Last Jedi e ha criticato Chewbacca per la sua fame di Porg.

FONTE: reddit
Quanto è interessante?
2
Star Wars: Gli Ultimi Jedi e quel riferimento ad Han Solo che non avete mai notato