Star Wars: Gli Ultimi Jedi: il Leader Supremo Snoke è più potente di Darth Vader!

di

Secondo Andy Serkis, che lo interpreta in Episodio VIII, il Leader Supremo Snoke è il cattivo più potente che si sia mia visto nell'universo di Guerre Stellari.

Addirittura più forte di Darth Vader! In una frase incollata su Reddit, riportata da un magazine non ben identificato, Serkis afferma che Snoke è più potente di Vader e dell'Imperatore.

La sua risposta, le parole esatte:

"Oh, senza dubbio. Ha risorse illimitate, mettiamola così!"

Una risposta vaga, se vogliamo, ma se si pensa che tra meno di 15 giorni la verità su questo nuovo villain verrà svelata, potremo constatare con i nostri occhi se è vero oppure no il potere sconfinato di Snoke. In generale, quello che sappiamo, è che Snoke è potente, influente e ha anche degli affari che lo vedono coinvolto a Canto Bight, dove alla fine si troveranno, per una missione, anche Rose e Finn.

Serkis ha poi spiegato che l'apparenza fisica di Snoke non ha nulla a che vedere con il suo potere:

"C'è una fragilità in lui, Snoke è danneggiato. La sua faccia è divisa in due, ha cicatrici sulla sua bocca, il corpo è contorto. Ma senza dire troppo, lui è forte. Lui è il lato oscuro della Forza. È il capo del Primo Ordine, ma ha il suo programma personale. È un manipolatore crudele. "

Le voci vogliono Snoke come un personaggio tragico, la cui storia personale lo ha portato ad abbracciare il Lato Oscuro e a diventare più di un Sith lord, più che crudele, qualcosa come l'odio nella sua forma più pura. Il tempo ce lo dirà, chi è davvero il Leader Supremo Snoke.

Diretto da Rian Johnson, Gli Ultimi Jedi vede un cast formato da Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie, Kelly Marie Tran, Laura Dern e Benicio Del Toro.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, al cinema dal 13 dicembre.

Quanto è interessante?
8