Star Wars

Star Wars: Gli ultimi Jedi, Benicio Del Toro: "DJ come una canzone di Bob Dylan"

di

Mentre poco meno di un mese ci separa ormai dall'uscita nelle sale dell'attesissimo Star Wars: Gli ultimi Jedi di Rian Johnson, tra nuovi poster e spot ufficiali ecco che oggi a intervenire sul film troviamo Benicio Del Toro, che nel secondo capitolo della nuova trilogia interpreterà la new-entry DJ.

Stando alle sue parole, rilasciate nel corso di un'intervista ai microfoni di SciFiNow, il personaggio avrebbe marcati tratti popolari: "Forse si potrebbe ritrovare DJ in una canzone di Bob Dylan o Tom Waits. Ma anche in un romanzo di Dostoevskij. DJ è in una di quelle storie. Non sai di preciso cosa sia o cosa rappresenti, ma l'idea di base è proprio questa, non sapere se sia buono o cattivo".

L'attore ha poi continuato proprio da questa affermazione, dicendo come il mistero sulla natura di DJ renda ancora più attraente il film: "I fan vogliono che questo grande regalo di Natale sia ben avvolto nella carta, che resti, cioè, una sorpresa. Non bisogna consegnarglielo scartato e neanche lasciarglielo vedere prima del giorno prestabilito. Semplicemente, vogliono restare all'oscuro".

Vi ricordiamo che Star Wars: Gli ultimi Jedi vedrà nel cast anche Daisy Ridley, Mark Hamill, John Boyega, Adam Driver, Carrie Fisher, Oscar Isaac e Laura Dern, per un'uscita prevista nelle sale il prossimo 13 dicembre.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4