Star Wars, George Lucas sulla trilogia prequel: "Sapevo che nessuno voleva vederla"

Star Wars, George Lucas sulla trilogia prequel: 'Sapevo che nessuno voleva vederla'
di

A distanza ormai di oltre vent'anni (La Minaccia fantasma è del 1999), la trilogia prequel di Star Wars continua a dividere i fan del franchise, e sono in molti quelli che non l'hanno mai perdonata al creatore George Lucas. Quest'ultimo, nel recente libro di Paul Duncan sui retroscena della saga, racconta che in fondo se l'aspettava.

I primi tre Episodi, in ordine di timeline, della saga di Star Wars sono per George Lucas un progetto a cui ha lavorato con entusiasmo e passione, pur aspettandosi in un certo senso che non sarebbero stati accolti favorevolmente.

"So che tutti vogliono vedere Darth Vader nel suo abito nero con la sua spada laser, ma il punto è: come fa questo ragazzo gentile, che ha buone intenzioni ed è proprio come noi, a smarrire la rotta e diventare Darth Vader?"

Valeva la pena di raccontarlo, secondo George Lucas, correndo anche il rischio di un flop o di farsi odiare dai fan di vecchia data della Galassia lontana lontana. E c'era poi un'altra parte della storia da approfondire: "Come fa una democrazia a diventare una dittatura? Ho detto alle persone della Lucasfilm" ha continuato il regista, "che avrebbero dovuto affrontare la realtà, cioè che stavo facendo un film che nessuno avrebbe voluto vedere, ma io volevo raccontare quella storia. Mi interessava di più raccontare quella storia che fare un franchise in cui ripetevo sempre la stessa storia."

Per altri approfondimenti su George Lucas e su Star Wars, rimandiamo ai suoi piani per la nuova trilogia e ai motivi della vendita alla Disney.

Quanto è interessante?
7