Star Wars

Star Wars: Galaxy's Edge, il pianeta Batuu approderà nei prossimi film della saga?

Star Wars: Galaxy's Edge, il pianeta Batuu  approderà nei prossimi film della saga?
di

Nei giorni scorsi Bob Iger, George Lucas, Harrison Ford e Mark Hamill hanno partecipato all'inaugurazione di Star Wars: Galaxy's Edge, la nuova monumentale attrazione del Disneyland di Anaheim.

L'attrazione è ambientata sul remoto pianeta di Batuu, una suggestiva ambientazione che stando alla Lucafilm potrebbe far parte dei prossimi prodotti del franchise di Star Wars.

"Non solo permette a noi artisti una maggiore libertà di costruire un'esperienza personalizzata, ma permette anche agli spettatori di vivere la storia che vogliamo raccontare, ed esse gli avventurieri, gli eroi, i furfanti che hanno sempre voluto essere" ha detto Matt Martin della Lucasfilm in una recente intervista. "E ora non solo puoi vivere la tua storia, ma Batuu diventa un mondo all'interno della galassia di Star Wars, e potremo esplorarlo anche attraverso altri medium. Fa parte di Star Wars proprio come Tatooine e Mustafar. E' tutto collegato."

Batuu è inoltre descritto nell'immaginario della saga come un pianeta molto antico. "E' un pezzo di storia," ha commentato Margaret Kerrison. "Questo posto è in giro da molto tempo e lo puoi vedere mentre lo visiti, passi attraverso i vicoli, guardi i palazzi, e capisci che l'ambiente può raccontare molte storie, perché ne sono successe di cose laggiù."

Qui potete trovare le immagini ufficiali di Star Wars: Galaxy's Edge. Nel frattempo vi ricordiamo che nel 2021 debutterà il primo film della nuova trilogia di Star Wars curata da David Benioff e D.B. Weiss, creatori e showrunner di Game of Thrones.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1