Star Wars, il film di Taika Waititi è ufficialmente morto? Le ultime novità

Star Wars, il film di Taika Waititi è ufficialmente morto? Le ultime novità
di

Sono passati parecchi mesi ormai dall'ultima notizia riguardante il nuovo film di Star Wars diretto da Taika Waititi. Pochissimi aggiornamenti sono stati diffusi nel recente periodo e gli stessi protagonisti del progetto sembrano scherzarci sopra, ironizzando sulla lentezza dei lavori che potrebbero aver rallentato il film.

Taika Waititi ha scherzato su Star Wars consegnando un premio a Shawn Levy, regista di Deadpool 3:"Una volta che avrà avuto successo con il franchise [di Deadpool], come un virus crudele e indiscriminato, passerà ad un altro, ed un altro, ed un altro ancora. E poi alla fine probabilmente a Star Wars. E a differenza mia, forse finalmente questo tipo riesce a finire la sceneggiatura" ha dichiarato Waititi.

Le parole, seppur ironiche, di Waititi hanno messo in allarme i fan sulla buona riuscita del progetto e lo scooper Daniel Richtman, solitamente molto affidabile su queste informazioni, ha dichiarato che il film sarebbe ufficialmente 'morto' alla Lucasfilm.
A maggio, Kathleen Kennedy disse che Taika Waititi è lento a scrivere ma che il film non era ancora stato abbandonato.

Qualche giorno prima si era parlato di un inizio di riprese per il 2024 di Star Wars di Taika Waititi ma nessuna conferma è arrivata pubblicamente e del film si sono perse, per il momento, completamente le tracce. Taika Waititi è uno dei tanti registi che vorrebbero partecipare allo Star Wars Universe. Quale sarà il futuro del suo film?