Star Wars Episodio IX, John Boyega è entusiasta del costume di Finn

Star Wars Episodio IX, John Boyega è entusiasta del costume di Finn
di

La lunga attesa di Star Wars: The rise of Skywalker è cominciata. Le immagini del trailer del film hanno già scatenato i fans, che non vedono l'ora che arrivi dicembre per precipitarsi in sala. Non sono gli unici, però, ad essere entusiasti.

Anche John Boyega, infatti, era elettrizzato all’idea di tornare nella galassia molto, molto lontana, specialmente dopo aver visto il suo nuovo costume. Durante la recente Star Wars Celebration, l'attore ha rivelato che, mentre i vestiti utilizzati nei due precedenti non lo avevano convinto del tutto, il nuovo costume di Finn per The Rise of Skywalker cambia completamente le cose.

“Penso che gli ultimi due film non facevano capire chiaramente da quale parte stesse Finn” ha dichiarato Boyena. “Stavolta invece è a tutti gli effetti un giovane, sexy combattente della Resistenza. All'inizio il costume era il mio cruccio. Ho sempre pensato che gli abiti di Finn non rivelassero chiaramente la sua identità. J.J. Abrams mi ha detto: Allora amerai questo. E quando l’ho visto ho pensato: Wow! Sono davvero in Star Wars ora! Insomma, è stato grandioso”.

L'intera storia di Finn parla di un uomo che non sa bene qual è il suo posto. All'inizio è uno Stormtrooper, ma si rende presto conto che non è quella la vita che fa per lui. Durante Il risveglio della Forza si preoccupa più che altro di allontanarsi dal Primo Ordine il più rapidamente possibile. Ne Gli Ultimi Jedi il suo obiettivo è invece riunirsi con la sua amica Rey. Dell'ultimo film, invece, John Boyega non conosceva il titolo e aveva come tutti le sue teorie sugli sviluppi della trama.

Se è vero che i nostri vestiti mostrano (almeno in parte) ciò che siamo, è giusto quindi che Finn abbia trovato finalmente la sua identità nel nono episodio della saga. Intanto, in attesa di dicembre, Mark Hamill continua a stuzzicare i fans.

Quanto è interessante?
4