Star Wars

Star Wars: confermata la presenza di un personaggio di Solo nella trilogia originale

di

Un tweet della pagina ufficiale di Star Wars ha confermato la presenza di uno dei personaggi introdotti in Solo: A Star Wars Story nella trilogia originale, confermando una teoria che circolava tra i fan da prima dell'uscita del film nella sale. Attenzione seguono Spoiler.

Solo racconta il passato da fuorilegge del giovane Han (Alden Ehrenreich), che ha dovuto passarne di tutti i colori prima di diventare un eroe della ribellione. Il film si colloca narrativamente tra La Vendetta dei Sith e Una Nuova Speranza, e ci mostra finalmente le avventure che Han cita nei primi film della saga, come l'incontro con Lando Calrissian (Donald Glover) e di conseguenza la prima leggendaria avventura a bordo del Millennium Falcon: la Kessel Run.

Nella pellicola viene introdotto un nuovo droide, L3-37, abbreviato come L3, che ricopre il ruolo di copilota del Falcon. Prima della fantastica fuga dei protagonisti da Kessel, il droide viene ferito mortalmente, e Lando si trova costretto a dover caricare la sua memoria nella nave, in modo da poter ricavare una rotta per fuggire.

Come vedete nel tweet riportato qui sotto, l'account ufficiale di Star Wars ha postato una citazione di C-3PO da L'Impero colpisce ancora, in riferimento al particolare linguaggio del Millenium Falcon. Non è difficile immaginare che la forte personalità di L3 abbia preso pieno controllo della nave e questo abbia avuto ripercussioni sulla futura interazione con l'androide dorato.

E' interessante vedere come gli scrittori di questi spin-off riescano sempre a trovare interessanti connessioni con i "vecchi" capitoli, come era successo anche in Rogue One con la progettazione della Morte Nera

FONTE: SR
Quanto è interessante?
4