Star Wars

Star Wars: Billie Lourd, il cane Gary e l'account dei film omaggiano la Fisher

di

Due giorni fa, il 21 ottobre, è stato il compleanno dell'indimenticabile Carrie Fisher. L'attrice interprete dell'iconica Principessa e Generale Leia Organa in Star Wars, avrebbe compiuto 61 anni.

Billie Lourd, sua figlia, e Gary, il buffo cagnolino con la lingua penzolante che aiutava Carrie con i disturbi psicologici di cui soffriva (sindrome bipolare), hanno omaggiato la mamma usando i social network per regalare a tutti dei ricordi teneri e privati che hanno condiviso con l'attrice quando era in vita.

Anche l'account ufficiale di Star Wars ha voluto celebrare la nostra Principessa postando un'immagine su Twitter che la ritrae negli iconici panni della forte e indomita Leia ai tempi della prima trilogia. la caption recita un semplice e molto significativo "Always", con un cuore accanto.

Nessuno al mondo dimenticherà mai Carrie Fisher, che rivedremo per l'ultima volta sullo schermo nei panni del Generale Organa in Star Wars: Gli Ultimi Jedi, dal 13 dicembre al cinema in Italia.

Quanto è interessante?
3

❤ ♓️🅰️🅿️🅿️✌🏼 🅱️ℹ️🌱✝️♓️👂🏼🅰️✌🏼 ♏️🅾️♏️🅱️✌🏼 ❤

Un post condiviso da Billie Lourd (@praisethelourd) in data: