Star Wars

Star Wars: L'ascesa di Skywalker, una teoria chiarisce i ruoli di Kylo e Snoke

Star Wars: L'ascesa di Skywalker, una teoria chiarisce i ruoli di Kylo e Snoke
di

Star Wars: L'ascesa di Skywalker arriverà nei nostri cinema a fine anno, ma molti fan si chiedono quali rivelazioni porterà con sé il capitolo conclusivo della nuova trilogia di Guerre Stellari. Tra le domande aperte c'è il ruolo che avrà Kylo Ren, ma anche cosa ha rappresentato per lui la figura di Snoke: una nuova fan theory cerca di spiegarlo.

Su Reddit, quindi, è spuntata una nuova teoria che cerca di chiarire il ruolo di Snoke e Ben Solo non soltanto nella trama della nuova saga, ma anche in relazione agli eventi del passato e al loro posto nell'equilibrio della Forza.

Secondo il ragionamento di un fan, Darth Sidious e Palpatine non erano la stessa persona: l'antico signore dei Sith potrebbe essere stato un'antica entità (forse l'Imperatore Sith stesso) che prese il controllo di alcuni individui capaci di avvertire la Forza e che avevano fame di potere, per l'appunto Palpatine stesso. Quando Mace Windu rifletté su Palpatine la scarica elettrica, l'entità "disumana" che controllava il futuro Imperatore galattico prese il sopravvento sul suo aspetto fisico.

La stessa sorte, quindi, potrebbe essere capitata al leader supremo Snoke, un semplice veicolo che fu posseduto dall'Imperatore Sith dopo la dipartita di Palpatine per mano di Darth Vader. La teoria, in particolare, nasce dalla lore del videogioco Knights of the Old Republic, in cui il villain in questione dà inizio a una lunghissima campagna di conquista che si protrarrà nel corso dei millenni fino alla formazione dell'Impero vero e proprio.

Il ruolo di Kylo, quindi potrebbe guardare in questa direzione: il giovane, troppo diviso tra il Lato Oscuro e il Lato Chiaro, potrebbe rappresentare un "recipiente" incompleto per l'entità Sith e potrebbe quindi aver votato la sua esistenza alla distruzione della fantomatica divinità. Le parole che il figlio di Han Solo rivolge alla maschera di suo nonno ne Il Risveglio della Forza ("finirò ciò che tu hai iniziato") potrebbero riferirsi proprio al fatto che Anakin ne Il ritorno dello Jedi uccise soltanto il contenitore, ma non l'essenza.

A rafforzare la teoria, poi, interviene la notizia sulla presenza dei famigerati Sith Trooper nel film, che potrebbero rappresentare il corpo d'elite perfetto per l'Impero definitivo nei piani dell'Imperatore Sith. Cosa ne pensate di queste speculazioni? Pensate che un risvolto simile possa regalare il giusto colpo di scena alla trama di Star Wars: L'ascesa di Skywalker?

Quanto è interessante?
2