Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, rivelato il clamoroso primo nascondiglio di Palpatine!

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, rivelato il clamoroso primo nascondiglio di Palpatine!
di

Il volume The Art of Star Wars: The Rise of Skywalker ha rivelato che i creatori dell'ultimo film della saga di Star Wars avevano pensato un insospettabile nascondiglio per l'Imperatore Palpatine.

Nel libro, che racconta nel dettaglio lo sviluppo della produzione del film di JJ Abrams, l'autore Phil Szostak descrive una prima bozza della sceneggiatura del film, che iniziava con Kylo Ren recarsi desolato Coruscant per incontrare Palpatine. Avete capito bene: prima di creare il pianeta Exegol, semplicemente Abrams e soci avevano pensato di far nascondere l'Imperatore su Coruscant, il pianeta-città al centro della trilogia prequel di Star Wars.

La descrizione rivela: "Prima di spostarsi sul pianeta Exegol, nella versione originale di The Rise of Skywalker datata novembre 2017 Kylo Ren portava la sua navetta su un Coruscant desolato, coperto di cenere: le strade della città un tempo animata ora è invasa da lupi giganti, col Tempio Jedi ormai abbandonato. Qui Kylo prende un ascensore centrale fino al livello più profondo del tempio".

Visto anche il successivo annuncio di un film sul pianeta Exegol, arrivato qualche mese dopo l'uscita di The Rise of Skywalker, è possibile che alla fine la Lucasfilm abbia deciso di optare per un nuovo pianeta per il prologo del film di JJ Abrams, piuttosto che limitarsi a mostrare una vecchia location. Voi avreste preferito la prima ambientazione? Ditecelo nei commenti.

Per altri approfondimenti scoprite quali altri personaggi sarebbero dovuti tornare in Star Wars IX.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
1