Star Wars

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, rendere fiera Carrie Fisher è l'obiettivo di J.J. Abrams

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, rendere fiera Carrie Fisher è l'obiettivo di J.J. Abrams
di

Si avvicina sempre di più la data d'uscita di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, e inevitabilmente anche la promozione sta accelerando i suoi ritmi. L'ultimo a parlare è stato il regista J.J. Abrams che nel corso di un'intervista ha ricordato ancora Carrie Fisher.

Come ricorderete, l'interprete della Principessa (e poi Generale) Leia, è scomparsa nel dicembre 2017, poco prima dell'uscita di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, per il quale aveva già terminato le sue riprese. Ma non ha potuto prendere parte quindi a quelle dell'ultimo capitolo della saga, nel quale era previsto fin da subito il suo ritorno. Il suo ruolo è stato quindi notevolmente ridimensionato e riscritto, e l'attrice è stata inserita comunque nella pellicola attraverso delle scene girate e scartate per Star Wars: Il Risveglio della Forza. Fin dalla notizia della sua prematura morte, infatti, era stato deciso che il personaggio e l'attrice non sarebbero stati ricreati in digitale come accaduto per Rogue One: A Star Wars Story.

Nel corso di un'intervista concessa a Esquire, J.J. Abrams ha parlato proprio del fatto di rendere omaggio a Carrie Fisher, ribadendo di non poter dire se la famiglia Fisher ha già visto le scene con lei in campo: "Non voglio parlarne di per se, perché semplicemente credo che non sia il mio ruolo, adorerei farlo comunque. Posso dire che niente è stato più importante per me che assicurarmi di fare qualcosa di cui Carrie sarebbe fiera, qualcosa di cui sarebbe stata felice anche lei e - quando Esquire gli chiede delle reazioni della famiglia Fisher - credo che ci siamo riusciti".

Secondo le ultime notizie sul film pare proprio che in una o più scene di Episodio IX vedremo finalmente Leila impugnare una spada laser. Non sappiamo, ovviamente, in che contesto verrà inserita la scena, ma tanto basta a lasciarci con la convinzione che l'uscita di scena del personaggio possa essere qualcosa di memorabile come, effettivamente, la compianta Carrie Fisher meriterebbe. Abrams ha poi confermato che non ci sono state proiezioni di prova di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker. Per i fan storici della saga, invece, potrebbe esserci un'altra piacevole sorpresa: pare ci sia la possibilità, infatti, che in Star Wars: L'Ascesa di Skywalker facciano ritorno gli Ewok.

FONTE: Esquire
Quanto è interessante?
3