Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, Matt Smith conferma: 'Dovevo avere un ruolo importante'

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, Matt Smith conferma: 'Dovevo avere un ruolo importante'
di

Di nomi importanti ne abbiamo visti tanti nella trilogia sequel di Star Wars: dalle vecchie glorie Mark Hamill, Carrie Fisher ed Harrison Ford ad Oscar Isaac e Lupita Nyong'O, Laura Dern, Benicio Del Toro, Andy Serkis e tanti altri. Ciò che non tutti sanno è che in questa pletora di star avrebbe dovuto trovare posto anche Matt Smith.

L'attore di The Crown e Doctor Who è infatti già da tempo al centro di rumor secondo i quali sarebbe stato vicino ad ottenere un ruolo anche piuttosto importante nel film di Star Wars recentemente citato in aula da un giudice statunitense: voci che solo ora trovano conferma per bocca del diretto interessato.

"Sono stato molto vicino a farne parte, ma poi non se n'è fatto niente" ha confermato l'attore, che ha poi proseguito parlando dell'indiscrezione secondo cui sarebbe stato contattato per il ruolo del figlio di Palpatine: "Non posso dirlo. Non posso dirlo, ma sarebbe stata una cosa davvero fantastica. Voglio dire, era una parte davvero importante. Avrebbe avuto un grosso impatto sulla storia, sarebbe stato un dettaglio che avrebbe davvero 'trasformato' Star Wars".

Vi sarebbe piaciuto vedere Matt Smith nel film di J.J. Abrams? Fatecelo sapere nei commenti! Daisy Ridley, intanto, ha parlato della possibilità di tornare in Star Wars dopo Episodio IX.

FONTE: thewrap
Quanto è interessante?
4