Star Wars

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, ecco la prima immagine ufficiale di Palpatine

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, ecco la prima immagine ufficiale di Palpatine
di

Per la prima volta da quando ne è stato annunciato il ritorno lo scorso aprile in occasione della Star Wars Celebration, Disney e Lucasfilm hanno diffuso in rete un'immagine ufficiale dell'Imperatore Palpatine tornato in Star Wars: L'Ascesa di Skywalker.

Nell'immagine possiamo dare un'occhiata al look che l'Imperatore Palpatine sfoggia nell'ultimo film della saga sulla famiglia Skywalker e lo vediamo "non morto" e collegato al gigantesco macchinario che permette la sopravvivenza dello spirito, seppur incastonato all'interno di un corpo morto. Ricordiamo che il personaggio è effettivamente morto alla fine di Il Ritorno dello Jedi, avendo Darth Vader/Anakin Skywalker compiuto la profezia e riportato equilibrio nella Forza, ma proprio grazie alla vastissima conoscenza del Lato Oscuro da parte dell'Imperatore questi è riuscito a preservare la sopravvivenza del proprio spirito e grazie all'aiuto di alcuni servitore del Lato Oscuro ha lentamente preparato il suo ritorno dopo più di trent'anni.

Proprio all'inizio di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, egli fa il suo primo incontro con Kylo Ren, rivelandogli di essere sempre stato lui la voce che sentiva nella propria testa e ordinandogli di uccidere Rey e diventare un nuovo Lord Sith sotto i suoi insegnamenti per governare la Galassia con il nuovo Ordine Supremo, restaurando così l'Impero Galattico.

Una delle montatrici della pellicola, Maryann Brandon, ha rivelato in precedenza che proprio questo prologo con Palpatine avrebbe dovuto contenere più informazioni e spiegazioni sull'assenza del villain principale della saga: "C'è stato come un tira e molla su quanto dovessimo spiegare all'inizio e quanto rivelare al pubblico, alcune scene sono un po' cambiate rispetto all'inizio. Alla fine abbiamo deciso di mostrare molto meno di quanto avevamo pensato in un primo momento".

Il supervisore agli effetti speciali, Neal Scanlan, ha invece dichiarato che le differenze tra quanto girato sul set e quanto poi effettivamente arrivato in sala sono state pressoché minime: "Non penso ci sia davvero qualcosa che non avete effettivamente visto. J.J. di solito gira sempre delle variazioni di alcune scene - è un processo di riprese molto comune. Ma per quanto ne so io, non esiste una versione alternativa della storia di Palpatine. Abbiamo cambiato alcune angolazioni di ripresa, alcune cose sull'illuminazione, forse qualche piccolo dialogo. Ma è quello che avviene sempre".

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker è uscito nelle sale lo scorso 18 dicembre e ha da poco raggiunto il miliardo di dollari di incassi. Recentemente si è parlato molto dello script trapelato di Colin Trevorrow, che a quanto pare non sarebbe un falso. Di seguito l'immagine ufficiale dell'Imperatore.

Quanto è interessante?
4
Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, ecco la prima immagine ufficiale di Palpatine