Star Wars: L'Ascesa di Skywalker esplorerà il passato di alcuni personaggi

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker esplorerà il passato di alcuni personaggi
di

J.J. Abrams, regista dell'ultimo capitolo della Saga degli Skywalker, Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, anticipa la presenza nel film di qualche informazione in più sul passato dei nostri eroi, e non solo.

L'attesa che circonda l'imminente pellicola dedicata al mondo di Star Wars è di proporzioni monumentali, soprattutto se diamo un'occhiata ai numeri, come quelli relativi alle prevendite per il week-end d'apertura di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker.

Ma, su un piano narrativo, c'è qualcosa che i fan della saga attendono con particolare fervore: risposte. E ancor meglio, risposte sul passato di determinati personaggi.

J.J. Abrams, regista del film, lo sa, e sa anche come fare per placare gli animi, pur non anticipando (o promettendo) troppo. In una recente intervista, Abrams ha infatti dichiarato: "Direi che ognuno dei personaggi avrà momenti di maggiore chiarezza sul proprio passato. Non sto dicendo che avremo un reportage totale della loro infanzia e di ogni momento fondamentale nelle loro vite fino ad ora. Ma ci sono parecchie domande sul passato di Finn, sul passato di Poe, ovviamente su Rey e Kylo, e anche su alcuni dei nuovi personaggi che inconteremo".

Chissà cosa scopriremo... Secondo voi? Quali credete che siano le teorie più vicine alla verità, tra le tante che circolano sul web? E qual è il personaggio il cui passato vi incuriosisce di più? Fateci sapere nei commenti.

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker sarà dal 18 dicembre nelle sale italiane.

Quanto è interessante?
5