Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, Daisy Ridley in lacrime dopo la visione del film

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, Daisy Ridley in lacrime dopo la visione del film
di

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker è da ieri nelle sale italiane, ma subito dopo l'anteprima mondiale con regista e cast Daisy Ridley ha raccontato di non aver saputo trattenere le proprie emozioni alla fine della visione del film, e di aver cercato di allontanarsi dagli altri per poter piangere.

Nel corso di un'intervista concessa a Entertainment Tonight, l'attrice ha ammesso che assistere alla fine della saga degli Skywalker è stato oltremodo faticoso dal punto di vista emotivo per lei. Nonostante le critiche non tutte positive sull'ultimo film della saga, la Ridley ha comunque consigliato il pubblico di godersi quest'ultima corsa per il ricco bagaglio di emozioni che porta con sé dall'inizio alla fine: "Siamo tutti un po' sconvolti emotivamente. Ricordo che io ho provato ad allontanarmi dagli altri per piangere, ma Michelle Rejwan e Chris Terrio mi dicevano: 'Coraggio, fai pure' e io gli rispondevo: 'No, non voglio piangere di fronte a voi, voglio solo salire in macchina'. E' molto scioccante, sei così coinvolto nella produzione di questo film che non realizzi il suo impatto emotivo se non proprio alla fine. Poi tutto diventa più grande di te, ti piove addosso".

Già in precedenza la Ridley aveva consigliato i fan di concentrarsi su tutto l'amore di cui si parla nel film e di tutto quello che di buono circonda questa saga quarantennale: "E' molto strano quando sei in un gruppo e fai queste cose e le persone ti chiedono cosa si prova vedendoti in lacrime. Perché tutti noi andavamo molto d'accordo, in modo genuino. Quindi, sì, è molto triste. Ma penso anche che in questa storia, da quello che abbiamo filmato, Chris e J.J. Abrams abbiano fatto un lavoro fantastico, era proprio il momento giusto in cui chiuderla. Quindi anche se è triste, è sembrato giusto così. Ma una volta visto il film avrò l'istinto di voler tornare indietro".

Nelle sale statunitensi Star Wars: L'Ascesa di Skywalker esordirà domani e intanto le prevendite stanno andando molto bene e si prospetta un esordio al box-office da oltre 450 milioni di dollari. Nel frattempo, su queste pagine potete leggere la nostra recensione della pellicola, così come la videorecensione e il punteggio finora registrato su Rotten Tomatoes.

FONTE: ET
Quanto è interessante?
4