Star Trek 4, John Cho si dice "ottimista" sul futuro della saga

Star Trek 4, John Cho si dice 'ottimista' sul futuro della saga
di

Nel corso di una recente intervista l'attore John Cho, co-protagonista del franchise cinematografico di Star Trek, ha parlato dello stato del quarto capitolo della saga.

L'attore, che interpreta Hikaru Sulu nei film di Star Trek, ha chiarito di non aver avuto nuove notizie in merito allo stato della produzione, ma si è comunque detto ottimista.

"Purtroppo non ho nessuna notizia al riguardo, anzi mi auguro che voi della stampa riusciate a saperne più di me" ha scherzato Cho. "Non so quali sono i dettagli dello studio, ma sono ottimista. Sono sicuro che ci sarà un altro capitolo perché Star Trek ha un posto particolarmente rilevante all'interno della nostra cultura. Dice cose vere a proposito di questo mondo, è parte integrante della cultura popolare americana e parla dei nostri migliori valori. Credo che ci sarà sempre un posto per i film di Star Trek."

Cho ha aggiunto: "Sono ottimista, e onestamente, per ragioni personali, credo che nessuno voglia terminare la saga con il film precedente. Abbiamo perso Anton [Yelchin, ndr] e per me sarebbe importante farne almeno uno. Penso che servirebbe ad alleviare il nostro dolore per la sua scomparsa, almeno in parte, e soprattutto gli renderebbe onore."

Recentemente, perfino il protagonista Chris Pine ha rivelato di non essere a conoscenza di ulteriori dettagli circa il futuro della saga. "Non lo so, l'unica cosa che voglio dire è che mi piacerebbe essere coinvolto, e vedremo cosa succederà. Nel frattempo io attenderò la loro telefonata. Fino ad allora, non vedo l'ora."

Come riportato in precedenza, la fase di stallo fra attore e compagnia sta andando avanti già da qualche tempo, e per giunta contemporaneamente a quella relativa al contratto di Chris Hemsworth, il cui futuro nel franchise è ancora incerto. Sulla scia del successo di Star Trek: Discovery, la Paramount è andata avanti con l'intenzione di pubblicare non uno ma addirittura due film per la saga cinematografica di Star Trek, uno dei quali l'ambizioso progetto di Quentin Tarantino di creare un film R-Rated che coinvolga membri del cast da molte delle precedenti serie di Star Trek.

L'altro, il più canonico Star Trek 4, proseguirà la saga di J.J. Abrams e racconterà una storia di viaggi nel tempo che coinvolgerà Kirk (Pine) e il suo defunto padre George (Hemsworth). Ma lo sviluppo del film, che sarà diretto da S. J. Clarkson, attualmente è stato bloccato proprio in attesa delle trattative con i due attori. L'inizio delle riprese del film era previste per i primi mesi del 2019, ma stando a quanto riferito la produzione potrebbe essere rinviata. Nel film è stata ipotizzata la presenza di Danai Gurira, protagonista di Black Panther e The Walking Dead, e di Megan Fox, che però ha smentito.

Per il momento non ci resta che aspettare notizie ufficiali.

Quanto è interessante?
5