Lo Squalo meccanico del film di Spielberg interamente restaurato per l'Academy Museum

Lo Squalo meccanico del film di Spielberg interamente restaurato per l'Academy Museum
di

Se non avete "una barca più grande", nessun problema, perché il corpo meccanico originale utilizzato per Lo Squalo di Steven Spielberg approderà presto all'Academy Museum of Motion Pictures, interamente restaurato e appena in tempo per festeggiare il 44° Anniversario dall'uscita nelle sale di un capolavoro della storia del cinema.

Il Museo ha infatti recentemente annunciato che il corpo meccanico dello squalo utilizzato per le scene del film è "stato completamente trasformato e rimesso a nuovo", con i soli occhi e denti a figurare come elementi aggiunti, essendo gli originali andati perduti o usuratisi troppo con il passare del tempo. Lo squalo meccanico è stato ironicamente soprannominato "Bruce" ed è l'ultimo pezzo originale sopravvissuto del film del 1975.

È noto - ai fan o meno - che la produzione de Lo Squalo ebbe molte problematiche, all'epoca, e la maggior parte furono proprio causate dal mal funzionamento di questi corpi meccanici, che si inceppavano o rompevano di continuo. Il modello che vedete nelle foto in basso è creato in vetroresina ed è la quarta e ultima versione creata per girare il film quarantaquattro anni fa.

Ci vorrà comunque ancora del tempo, prima di poterlo ammirare dal vivo, visto che l'Academy Museum of Motion Pictures non riaprirà nel 2019 e sicuramente non prima della 92° Edizione degli Academy Awards, gli Oscar, previsti per il 9 febbraio 2020.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
2