Split: la pellicola colleziona la sua terza vittoria al botteghino

di

L'ultima pellicola sviluppata dalla compagnia di produzione Universal Pictures, ovvero Split, che ha visto nuovamente alla regia M. Night Shyamalan, si è guadagnata anche in questo ultimo fine settimana il posto in cima ai box office, registrando la sua terza vittoria dopo il suo esordio avvenuto neanche un mese fa.

Con il suo terzo fine settimana consecutivo al primo posto della Top 10 dei film con i migliori incassi, Split aggiunge al suo bottino una somma di altri 14,6 milioni milioni di dollari, per un totale nazionale di 98,7 milioni.
Questo traguardo segna il raggiungimento di un obiettivo anche per la Universal: Split, infatti, diventa così il primo film dal 2015 che riesce a mantenere la prima posizione per 3 weekend consecutivi dopo Straight Outta Compton. Per Shyamalan, invece, la pellicola è la seconda che riesce nell'impresa dopo Il sesto senso, uscito nel 1999. Anche a livello internazionale, Split ha incassato 14,6 milioni che portano il suo totale all'estero a 44 milioni, per un totale in tutto il mondo di 142,7 milioni di dollari.
Come la pellicola del 2015 The Visit - film horror di maggior successo di quell'anno - lo scrittore/regista/produttore Shyamalan ha lavorato di nuovo in coppia con Jason Blum e la Blumhouse, seguendo lo stesso modello a basso budget che ha fornito a Shyamalan una maggior libertà creativa. Realizzato con soli 9 milioni di dollari, Split vede nel suo cast James McAvoy, Anya Taylor-Joy, Betty Buckley, Jessica Sula e Haley Lu Richardson.

FONTE: CS
Quanto è interessante?
1