Splinter Cell: il progetto del live action è ancora vivo

di

Era da giugno dell'anno scorso che non sentivamo parlare dell'adattamento cinematografico del popolare videogioco Ubisoft scritto da Tom Clancy, Splinter Cell. Grazie alla segnalazione del nostro affezionato lettore Stefano Vespertini scopriamo un'interessante intervista a Eric Singer, che era stato annunciato come sceneggiatore del film ed è ora salito alla ribalta grazie al successo di American Hustle, il film di David O. Russell che sta facendo incetta di premi non solo per il suo cast stellare ma anche per lo script, steso dallo stesso Singer.

L'intervista parla perlopiù del film con Christian Bale e Amy Adams, ma alla voce 'progetti futuri' inserisce anche la pellicola su Sam Fisher: "Ho in programma un film, Splinter Cell, sul quale sto lavorando con Tom Hardy, al momento, del quale spero la produzione parta per quest'estate, e sono davvero entusiasta della cosa. C'è in programma anche a un altro film dal titolo God Lets the Damned che spero di dirigere, e ci sono quasi. Sto lavorando anche a un programma per la tv. Insomma, tento di fare il più possibile col tempo a mia disposizione. Sai che non tutto riuscirà a filar liscio, ma speri che almeno uno vada in porto, e dai il massimo su tutto."La dichiarazione in realtà non riporta nulla di nuovo: il suo nome era già stato fatto, così come quello di Hardy, ma è una conferma per un progetto che stava stagnando e Singer lascia intendere che forse, oltre che scrivere il film, lo dirigerà, e che Hardy sta lavorando attivamente con lui già prima dell'inizio della produzione, il che lascia pensare il fatto che il poliedrico interprete di Bane nel terzo Batman nolaniano stia contribuendo alla sceneggiatura. 

Quanto è interessante?
0