Spiriti nelle tenebre, un'esperienza da incubo sul set per Val Kilmer e Michael Douglas

Spiriti nelle tenebre, un'esperienza da incubo sul set per Val Kilmer e Michael Douglas
di

Questa sera torna in tv Spiriti nelle tenebre, pellicola del 1996 basata sulla storia vera dei "mangiatori di uomini dello Tsavo". Nel film, Val Kilmer e Michael Douglas vestono i panni di un colonnello e un cacciatore incaricati di uccidere due leoni che attaccano sistematicamente gli operai di una ferrovia in costruzione.

Oltre ad aver descritto lo sviluppo di Spiriti nelle tenebre come un "vero incubo" a causa del rapporto con Douglas, che partecipò al progetto anche in veste di produttore, il regista Stephen Hopkins rivelò che le riprese del film furono un disastro.

"Avemmo a che fare con morsi di serpenti, morti di scorpioni, febbre da morso di zecca, persone colpite dai fulmini, inondazioni, piogge torrenziali e tempeste di fulmini, ippopotami che inseguivano le persone in acqua, automobili che affondavano e diverse morti tra i membri della troupe, tra cui due annegamenti" spiegò infatti Hopkins.

Su Val Kilmer, il regista disse: "Val arrivò sul set nelle peggiori condizioni immaginabili, era completamente sfinito per le riprese de L'Isola perduta, doveva confrontarsi con la pessima pubblicità ricevuta da quel set, stava per divorziare e aveva appena il tempo di riprendersi prima di iniziare a girare, ed è in quasi tutte le scene del film. Ho lavorato con lui 6 o 7 giorni a settimana per 4 mesi in condizioni davvero sfavorevoli e ne è uscito molto bene, aveva una grande passione per questo film"

Per altri approfondimenti, vi rimandiamo agli ultimi progetti di Val Kilmer.

FONTE: IMDb
Quanto è interessante?
2