Marvel

Spider-Man: No Way Home, Tom Holland rivela: 'Uno dei tre Peter aveva un sedere finto'

Spider-Man: No Way Home, Tom Holland rivela: 'Uno dei tre Peter aveva un sedere finto'
di

Vedere per la prima volta insieme i Peter Parker di Tom Holland, Andrew Garfield e Tobey Maguire è stata un'emozione immensa: i tre Spider-Man ci sono sembrati in gran forma (al netto di qualche problemino fisico dovuto all'età), ma, stando alle parole di Holland, qualcuno di loro potrebbe aver usufruito di un aiutino esterno.

Mentre i fan si chiedono quale sarà il futuro di Andrew Garfield e Tobey Maguire dopo Spider-Man: No Way Home, infatti, Tom Holland ha rivelato a Seth Meyers uno scottante segreto: uno dei tre Peter Parker ha indossato un finto sedere per tutta la durata delle riprese!

"Vi regalo uno spoiler, anche se non vi dirò di chi si tratta, ma uno di noi tre indossava un cu*o finto nel suo costume. Dovrete indovinare voi di chi si tratta" sono state le parole dell'attore, che poi ha proseguito: "Ricordo che sul set pensai: 'Wow! Oh, aspetta un attimo, nah, quello non è reale". Il Peter Parker dell'MCU, noto per essere una bocca larga per quanto riguarda spoiler e indiscrezioni, è comunque riuscito a non fare nomi: riusciremo mai ad indovinare di chi fosse il lato B posticcio?

La palla, a questo punto, passa a voi: fateci sapere nei commenti chi pensate sia il nostro uomo (o ragno, che dir si voglia)! Gli sceneggiatori, intanto, hanno parlato della scena con Mysterio tagliata da Spider-Man: No Way Home.

FONTE: thewrap
Quanto è interessante?
4